Oggi è la giornata nazionale in memoria delle vittime italiane del covid, che, al bollettino della protezione civile di ieri alle 17, sono ufficialmente 103.432.

Il 18 marzo 2020 è il giorno nel quale l’Italia vide, grazie a una foto scattata da un 28enne di professione steward, Emanuele Di Terlizzi, i 70 camion militari che nella notte portavano via da Bergamo le bare con dentro le salme delle vittime del coronavirus, troppe per trovare sepoltura nella città.

PUBBLICITÀ

Non si conosce il numero esatto di quante donne e uomini abbiano perso la vita a causa del covid in Italia dall’inizio della pandemia, già nel suo discorso di investitura il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha rivelato che i numeri ufficiali sottostimano quelli reali.

Silenzio.